VeniceWiki è in sola lettura. Per inserimenti scrivi a info@venicewiki.org.

Ca' Corner de la Regina

Da Venicewiki, il wiki di Venezia

Informazioni

Indirizzo Santa Croce 2215 - Calle della Regina
Architetto Domenico Rossi
Completamento 1726

La Regina, a cui è titolato questo palazzo, è Caterina Cornaro, regina di Cipro, dopo le nozze con Giacomo II di Lusignano, Re di Cipro, il quale morì dopo un anno dalle nozze ed ella, incinta di otto mesi, subentrò al trono. Il figlio che nacque, Giacomo III, morì anch'egli di malattia ad un anno di età.

Il palazzo che vediamo oggi, però, non è quello nel quale nacque la Regina Cornaro, in quanto i suoi discendenti demolirono il palazzo gotico per costruirne uno in stile moderno nel 1726.

Classicheggiante nelle forme, si affaccia sul Canal Grande a poca distanza di Ca' Pesaro dal quale sembra aver preso alcune forme.

Il palazzo rimase di proprietà dei Corner fino all'estinzione della casata con Catterin, nome che deriva appunto dall'illustre antenata, che, fattosi prete dopo l'arrivo dei francesi a Venezia, lo donò alla Santa Sede che a sua volta lo diede in dono a due fratelli preti che svolgevano in città opere di bene, quindi passò al Comune di Venezia che vi fissò la sede del Monte di Pietà.

Anche il Comune passò la mano e nel 1975 lo trasferì alla Biennale che vi installò l'Archivio Storico fino al 2005.

Nel 2011 viene dato in uso per sei anni con intesa di rinnovo alla Fondazione Prada per mostre e installazioni.

Mappa

MAP 45.44081750475438, 12.332292795181274

Foto

Questa pagina ti sembra incompleta? Presenta qualche errore? Modificala! (guida rapida)