Bacino Orseolo

Da Venicewiki, il wiki di Venezia

Góndolas
Il Bacino Orseolo si trova a pochi passi dall'angolo di destra di Piazza San Marco ed è uno specchio d'acqua nel quale trovano riposo le Gondole dopo gli innumerevoli giri per gli angusti Canali e Rii di Venezia.

Il luogo è dedicato ad uno dei più illustri dogi della Repubblica di Venezia, Pietro Orseolo II che venne elevato dall'assemblea popolare a rappresentante ducale di Venezia nel 991.
Giulio Lorenzetti, nel suo Guida storico artistica di Venezia, rappresenta Pietro Orseolo in questo modo:
Il fatale anno mille, con la fiera vittoria dei Veneti sul mare contro Narentani e Croati e con la trionfale marcia in Dalmazia del Doge Orseolo II, a cui tutta la costa dal Quarnaro alle Bocche di Cattaro fa atto di sottomissione, segna la conclusione di tutti gli sforzi secolari dei Veneziani nel lungo e faticoso periodo di peregrinazione verso una più audace politica di dominio e di commercio sulla via dell'Oriente.

Gondolas
Gondolas - Visa Kopu
Sempre durante il dogado di Doge Orseolo II venne istituita la più prestigiosa delle feste veneziane, la Festa della Sensa, l'Ascensione, a ricordo delle battaglie marinare nell'Adriatico, completamente liberato dal Turco, conclusesi nel 1002, durante le quali venne liberata anche Bari dall'assedio dei Saraceni.


Pietro Orseolo II venne sepolto nella Chiesa di San Zaccaria nella quale si può ancora rimirare il monumento funebre a lui dedicato.

Sul muro del palazzo che si affaccia su Bacino Orsolo una targa in marmo ricorda il ruolo fondamentale che Pietro Orseolo II svolse nell'evoluzione della storia della repubblica di Venezia.


La targa così recita:

                                               RIVERITO DAI CESARI D'ORIENTE E D'OCCIDENTE
                                                FRANCO' ED ESTESE I COMMERCI DEI VENEZIANI.
                                      PIRATI E GENTI SLAVE DEBELLO' GUADAGNO' LA DALMAZIA
                                                   ROTTI I SARACENI RIDETTE BARI A BISANZIO
                                 IL TEMPIO DI SAN MARCO IL PALAZZO DUCALE ACCREBBE ED ORNO'
                                        TANTO PIU' FECE PER LA PATRIA INIZIATORE DI GRANDEZZA
                                                                          PIETRO ORSEOLO II

Dove si trova