Ciao

Da Venicewiki, il wiki di Venezia

Non tutti sanno che la parola Ciao, usata comunemente in tutto il mondo come saluto cordiale, è di derivazione prettamente veneziana.
Anche Carlo Goldoni nelle sue commedie scritte in veneziano usava la terminologia dalla quale è successivamente derivato il nostro Ciao.
L'espressione schiavo vostro, oppure servo vostro era comune secoli fa, anche nella formula germanica servus che vuol dire la stessa cosa.
Da sciavo vostro, come si pronuncia l'espressione sopra citata, a sciavo in forma contratta, poi a ciao, il passo è breve e la Venezia mercantile, che commerciava in mezzo mondo, ha diffuso velocemente questa forma di saluto.