Spritz

Da Venicewiki, il wiki di Venezia

Lo Spritz è il tipico aperitivo veneziano fatto con una buona parte di vino bianco, una robusta dose di Aperol o Bitter, leggermente allungato con un po' d'acqua, meglio uno spruzzo di selz, se si aggiunge pure un'olivetta infialata nello stuzzicadenti e una fettina d'arancia appoggiata al bordo del bicchiere, diventa uno spettacolo per gli occhi e per la gola.

La scelta di un amaro piuttosto che l'altro dipende dai gusti personali, rispettivamente, più dolce nel primo caso, decisamente più maschile nel secondo.
I veneziani, grandi viaggiatori, hanno portato con loro la voglia di bere lo Spritz anche quando sono fuori casa. In questo modo in tutte le località turistiche toccate dai veneziani, sono in rado di servire un ottimo spritz, al solo nominarlo.
Recentemente anche le case produttrici di amari adatti a preparare il nostro aperitivo preferito si sono sbizzarrite a produrre campagne pubblicitarie particolareggiate sullo spritz, tanto che è diventata una moda nazionale berlo in compagnia, prima di scendere nella sala da ballo.