Tessera

Da Venicewiki, il wiki di Venezia

Isola posta a nord-ovest di Murano. Ha una superficie di 7937 metri quadrati dei quali oltre 500 di costruzioni.

Il suo nome deriva dalla vicina cittadina della terraferma veneziana di antiche origini romane e posta nelle vicinanze della Via Altinate.

L'isola di Tessera si trova nella laguna centrale a Nord-Est di Murano ed è delimitata dal Canale di Tessera. Situata ad una distanza da Venezia di circa 3 Km in direzione Nord, la si raggiunge imboccando il Canale di Tessera e percorrendolo per circa 3 Km.

Ha la tipica Isola di Tessera - Pianta Catastaleforma semicircolare delle isole della laguna create con imbonimenti e adibite a batteria. Nulla rimane dell'insediamento originario di quest'isola: essa presenta un'edificazione composta da piccole costruzioni realizzate di recente con destinazione d'uso residenziale. E' circondata per quasi tutto il suo perimetro da arbusti, mentre all'interno troviamo vigneti, orti ed alberi di varie specie.

La natura privata di Tessera ne ha permesso un ottimo stato di conservazione. Non presenta manufatti di rilevante importanza architettonica.

L'isola di Tessera, come le altre batterie artificiali poste a difesa del fronte lagunare verso la terraferma, vede iniziare la stia storia a partire dalla fine del 111 secolo.

Subì, tra il 1798 e il 1801, dei radicali interventi di miglioramento che proseguirono nel 1831.

E' del 1859 il nuovo piano austriaco che prevedeva la sostituzione di tutte le batterie poste su palafitte, e tra queste quella di Tessera, con batterie in terra provviste di presidi fissi ma nel 1865 si decise che tutte le batterie lagunari dovevano essere abbandonate e lasciate senza manutenzione, anche se regolarmente ispezionate. Un anno dopo, nell'agosto del 1866, tutti i territori veneti vennero ceduti al Regno d'Italia che in seguito avviò il rafforzamento di tutto il sistema fortificatorio lagunare.

L'isola di Tessera, dismessa da presidio militare dal nostro esercito, è fortunatamente passata in mano a privati che, fino ad oggi, ne hanno curato il mantenimento restaurandone radicalmente gli edifici e le rive.

La lambisce il Canale di Tessera che dalla città lagunare arriva all' Aereoporto Marco Polo.

Base militare prima francese, poi austriaca e quindi italiana, è di proprietà privata, con una villa ed un ampio giardino.