Chiesa di Santa Maria Assunta

Da Venicewiki, il wiki di Venezia

Informazioni

Hai una foto? Aggiungila!

Indirizzo warning.pngLe stringhe vuote non sono accettate.
Stile architett. Neoclassico
Architetto Domenico Rossi
Completamento 1728

La Chiesa dei Gesuiti è stata costruita tra il 1715 ed il 1728, solo dopo che si placarono i disaccordi tra il Papato di Roma e la Repubblica di Venezia riguardo il divieto di eseguire ogni funzione religiosa .
L’area dove si costruì la chiesa era nella parte più settentrionale di Venezia, quella che guardava la Laguna Nord e l’Isola di Murano, di proprietà dei Crociferi, uno dei tanti enti assistenziali che si occupavano dei poveri, dei diseredati, degli ammalati o dei prigionieri.
Il progetto è da attribuire a Domenico Rossi che si avvalse delle direttive dell’ordine e costruì una chiesa a croce latina allungata, con tre cappelle sui fianchi.
Sulla facciata spiccano le statue dei Dodici Apostoli che volgono lo sguardo al timpano dove la scultura rappresentante l’Assunzione di Maria anticipa lo slancio verso il cielo, verso Dio.
Numerose sono le opere di artisti famosi che qui si possono ammirare. Tiziano Vecellio, Jacopo Tintoretto, Giovanni Maria Morlaiter, Jacopo Palma il Giovane solo per citarne alcuni.
Colpisce sicuramente il drappo marmoreo, opera di Franceso Bonazza che adorna il pulpito, in marmo bianco e verde, sembra un mantello appoggiato a coprire le strutture.


Mappa

MAP 45.443437132573635, 12.338933944702148