Mauro Codussi

Da Venicewiki, il wiki di Venezia

MAURO CODUSSI (Lenna 1440 – Venezia 1504), architetto

Nato in un piccolo paese della valle Brembana, in provincia di Bergamo, si formò culturalmente in Romagna, a Ravenna e si trasferì presto a Venezia, dove, con le sue opere, contribuì notevolmente all'arricchimento architettonico della Serenissima.

Tra le sue opere principali meritano menzione le Chiesa di San Michele in Isola, di San Zaccaria, di San Giovanni Crisostomo e di Santa Maria Formosa. Di notevole spessore anche Ca’ Vendramin Calergi e Palazzo Zorzi, Palazzo Corner Spinelli.

Collaborò inoltre con il conterraneo Bartolomeo Bon di Campione per la realizzazione della Torre dell'Orologio.

L'attività di Codussi risultò fondamentale nel primo Rinascimento veneziano. Fu uno dei primi ad attribuire un'importanza primaria alla struttura architettonica anziché ai problemi decorativi.

Mappa dei lavori