VeniceWiki è in sola lettura. Per inserimenti scrivi a info@venicewiki.org.

Isola del Tronchetto

Da Venicewiki, il wiki di Venezia

Tronchetto Parking Garage, Venezia


L'Isola del Tronchetto è un isola artificiale sulla quale è stato costruito un grande garage, sul quale è più facile poter trovare posto, rispetto ai garage di Piazzale Roma, anche in giornate di particolare affluenza.
Tronchetto è anche l'unico posto a Venezia dove si possa anche parcheggiare un camper.

Per raggiungere il parcheggio bisogna rimanere sulla corsia di destra del Ponte della Libertà, il ponte che collega Venezia con la terraferma, e segiure le facili indicazioni, Tronchetto, che portano agli ingressi automatici del parcheggio.
Rifiutate in maniera decisa chi fermandovi propone parcheggi a basso costo o trasferimenti a San Marco con taxi privati. Sono i cosiddetti intromettori abusivi, una piaga difficilmente debellabile anche a Venezia.

Il parcheggio ha un costo di €21 al giorno, ma chi dovesse fermarsi meno tempo esistono tariffe orarie che sono di € 3 fino a 2 ore e € 4 fino a 5 ore. Costi non proprio modici, ma certamente in linea con le maggiori città europee.
Bisogna conservare la ricevuta che dovrà essere mostrata in cassa, o introdotta nella cassa automatica, prima di raggiungere il proprio autoveicolo. Lo stesso tagliando vi servirà per uscire dai cancelli automatici.

Se arrivate in un fine settimana o in alta stagione, è consigliabile prenotare un posto auto in anticipo. Questo l'indirizzo mail ed il numero telefonico del garage Tel. 0415207555 - Fax 0415285750 - e-mail .info-tronchettopark@interparking.com.

Nel parcheggio moderni wc sono a disposizione dei clienti, muniti di fasciatoio. dovrete comunque essere forniti di monete da 50 cent per l'ingresso ai servizi.

Usciti dal garage nella direzione del vaporetto o del People Mover troverete numerose bancherelle di souvenirs. A meno che non si abbia un urgente bisogno di una maschera di Carnevale di plastica, o di un ventaglio a poco prezzo, si consiglia di ignorare le bancarelle di souvenir e continuando per il vaporetto o il People Mover.