Palazzo Barbarigo

Da Venicewiki, il wiki di Venezia

Informazioni

Indirizzo Cannaregio, 2252 Corte Barbaro
Stile architett. Rinascimentale

Costruzione della seconda metà del '500, derivata dall'aggregazione di due edifici. La facciata conserva le decorazioni a fresco di Camillo Bellini, eseguite alla fine del '500. E' uno dei rari esempi superstiti di facciata di casa veneziana che conservi ancora alcune decorazioni pittoriche esterne.

A Venezia, come anche in altre città, era usanza abbastanza diffusa affrescare le facciate dei palazzi signorili. All'inizio del '500 la città mostrava perciò un aspetto piuttosto variopinto, mentre oggi i palazzi che conservano almeno i resti delle pitture murarie si riducono solo a poche unità; questo è anche il risultato di un'incuria prolungata fino allo sfinimento, che ha lasciato sparire per sempre anche ciò che poteva in qualche modo essere preservato. Poco conosciamo dei palazzi gotici affrescati, il de Barbari ce ne mostra solo due (il Giustinian-Persico e il Pisani-Moretta) ma dovevano essere sicuramente molto più numerosi. Gentile Bellini nella sua tela "Il miracolo della reliquia della Croce" ne documenta uno con figure di satiri ed un cavaliere su cavallo rampante ed anche Vittore Carpaccio, in un lavoro eseguito per la Scuola Grande di San Giovanni Evangelista, con titolo analogo, rappresenta gli affreschi sull'antico fondaco della famiglia Ruzzini. L'edilizia rinascimentale continuerà ad utilizzare l'affresco quale ornamento esterno, pur nel dualismo con il rivestimento di pietra inaugurato dal Codussi. Ecco un elenco parziale dei palazzi dei quali abbiamo informazione certa essere stati affrescati; fra parentesi l'autore: Fondaco dei Tedeschi(Giorgione e Tiziano) - Da Ponte(Giulio Cesare Lombardo) - Gussoni(J.Tintoretto) - Barbarigo (Camillo Ballini) - D'Anna(Pordenone) - Soranzo(Giorgione) - Zen(Schiavone e J.Tintoretto) - Soranzo dell'Angelo(J.Tintoretto) - Sangiantoffetti(J.Tintoretto) - Cappello-Layard(B.Zelotti e P.Veronese) - Contarini degli Scrigni(?) - Sagredo(?) - Contarini Cavalli(?) - Terzi(Veronese)- Loredan(Salviati).

Bibliografia:M.Brusegan - I palazzi di Venezia(pag.21) - Newton Compton Ed. 2007

Mappa

MAP 45.44204245935726, 12.33145138618056