Campo Frari

Da Venicewiki, il wiki di Venezia

Il Campo Frari si trova nella direttrice Piazzale Roma - Rialto, praticamente a metà strada.

Itinerario: Piazzale Roma - Frari - San Polo - Rialto
Il grande campo, a forma di elle, si estende dal Rio dei Frari fino alla calle che porta alla Chiesa di San Rocco, fiancheggiando la sontuosa Basilica di Santa Maria Gloriosa dei Frari.
Dal ponte, in una panoramica a 360 gradi, si può ammirare in tutta la sua bellezza la chiesa ed il contesto dei palazzi che aggettano sul campo, con i sgargianti colori dei loro intonaci che abbracciati dal sole si rispecchiano sulle acque del canale, il passaggio di numerosissime persone, sempre indaffarate, chi a controllare la propria cartina per trovare la giusta via per Rialto, chi ad evitare i numerosi gruppi di turisti lumaconi, chi appoggiato alla ringhiera del rio con il bicchiere in mano sorseggia il proprio Spritz intralciando lo stretto passaggio.

La grande vera da pozzo, posta in centro al campo, ha, come quasi tutte le vere di Venezia, la propria cisterna per una decina di metri intorno che raccoglieva le acque piovane per farla diventare acqua per dissetare gli abitanti del circondario, ed è stata sopraelevata per evitare che le acque alte potessero contaminare l'acqua.

Di fianco all'ingresso principale della chiesa c'è l'Archivio di Stato di Venezia, chilometri e chilometri di fascicoli (oltre 70 chilometri) nei quali si nasconde la Venezia trascorsa negli atti pubblici e privati in circa mille anni di storia della Serenissima.
Attraversare il Campo dei Frari in estate è sempre piacevole. E' noto che all'angolo della chiesa c'è sempre una discreta baveta, sempre un leggero venticello che invece d'inverno diventa un vento forte ed in caso di bora strappa gli ombrelli, porta via i cappelli.



  

santa maria glorioso dei frari
santa maria glorioso dei frari -

P7241556
P7241556 -

Dove si trova