Scultura Esterna - Santa Croce

Da Venicewiki, il wiki di Venezia

Per dare uno schema alla Scultura erratica si prenderà come riferimento l'opera di Alberto Rizzi, Scultura esterna a Venezia, Stamperia di Venezia Editrice, 1987.

L'opera si divide per Sestieri ed ad ogni elemento viene fornito un numero progressivo che ricalca quello di Alberto Rizzi, una immagine recente, una scheda di presentazione con lo stato di conservazione, l'anagrafico di riferimento dove trovare l'oggetto.
Visto il numero elevato di elementi che si possono noverare come facenti parte della scultura esterna, si provvederà a suddividere ulteriormente i Sestieri in due sezioni, con circa lo stesso numero di elementi nella prima come nella seconda parte.

Num. progress. Immagine Descrizione Luogo di esposizione Anagrafico
SC 1 A destra della porta, Frammento di fregio arte classica. Marmo greco, cm 15x46, Foglie d'acanto. Conservazione cattiva Corte di Ca' Balbo Santa Croce 15
SC 2 Primo piano, tra due archi della trifora gotica, Simbolo confraternita, probabile XVI secolo. Pietra d'Istria, cm 30x20. Simbolo della Scuola Grande di San Rocco in piccola gola sagomata e bordata con gola. Conservazione discreta. Ramo di Ca' Balbo Santa Croce 20
SC 3 Tabernacolo, Pietra d'Istria cm 85x60. Edicola quadrata con cornice a sagome plurime sormontata da listello con losanga e tettoia Salizada San Pantalon Santa Croce 32
SC 4 Chiave di Volta Pietra d'Istria cm 45. Mascherone, reimpiegato in arco ribassato non originario Rio del Malcanton Santa Croce 33 a
SC 5a Due Patere Marmo greco cm 30. Aquila ad ali aperte che becca il capo di sottostante quadrupede. Aquila ad ali aperte che becca il capo di sottostante leporide Rio del Malcanton Santa Croce 50
SC 5b Due Patere Marmo greco cm 30. Aquila ad ali aperte che becca il capo di sottostante quadrupede. Aquila ad ali aperte che becca il capo di sottostante leporide Rio del Malcanton Santa Croce 50
SC 6 Frammento di fregio Marmo greco cm 25. Uccello retrospiccente entro racemi. Frammento ridotto a formato circolare Rio del Malcanton Santa Croce 50
SC 6 bis Patera Pietra d'Istria, cm.25x32. Campiello Mosca Santa Croce 54
SC 6 Ter Patera, Pietra d'Istria, cm.25x32. Campiello Mosca Santa Croce 54
SC 7 Frammento scultoreo Pietra d'Istria cm 30. Busto di Santa con le mani giunte Corte Nova Santa Croce 70 a
SC 8 Chiave di volta Pietra d'Istria cm 35. Testa virile reimpiegata come chiave ad arco non originario Rio de le muneghete Santa Croce 71 b
SC 9 Stemma Pietra d'Istria cm 40. Scudo a tacca (Calbo) Salizada San Pantalon Santa Croce 81
SC 10 Frammento di fregio Pietra d'Istria cm 15x40. Grottesca Calle de Ca' Bezzo Santa Croce 106
SC 11 Statua Pietra d'Istria cm 35. Cherubino, forse già chiave di volta Corte del Ca' Zio Santa Croce 112
SC 12 Stemma Marmo greco cm 30. Scudo tondo con cornicetta a toro Corte de Ca' Zio Santa Croce 115
SC 13 Pietra da Camino Pietra di Nanto 60x100. Ovato orizzontale con larga cornice a foggia di cartella accartocciata Salizada San Pantalon Santa Croce 116 a
SC 14 Pietra da Camino Pietra di Nanto 70x130. Forma romboidale al centro, resto di Ca' Falier. Salizada San Pantalon Santa Croce 130
SC 15 Tabernacolo Pietra d'Istria e Marmo rosa di Verona cm 58x55. Tabernacolo a cassetta con due volute laterali. Fondamenta Minotto Santa Croce 134
SC 16 Stemma Pietra d'Istria 80x60. Scudo gotico sorretto da angelo a mezzo busto e affiancato in basso da due draghi, tutti ad altorilievo, cornice a dentelli Fondamenta Minotto Santa Croce 134 a
SC 17 Chiave di Volta Pietra d'Istria cm 47. Mascherone a testa di vecchio con copricapo Calle degli spiriti Santa Croce 138
SC 18 Stemma, Pietra d'Istria, 50x35. Scudo superiormente accartocciato Fondamenta Minotto Santa Croce 155
SC 19 Stemma, Pietra d'Istria, 40x30. Scudo sagomato (Soranzo) con tracce di policromia Fondamenta Minotto Santa Croce 155
SC 20 Inserzione con Croce, Pietra d'Istria, 30x45. Scritta in bei caratteri umanistici con crocetta greca ad incavo circoscritta. Fondamenta dei Tolentini Santa Croce 180
SC 21 Stemma, Pietra d'Istria, 55x30. Scudo a targa (Foscarini) con cercine e cimiero ad aquila. Cornicetta dentellata Fondamenta dei Tolentini Santa Croce 182
SC Chiesa dei Tolentini Santa Croce
SC 22 Chiave di Volta, Pietra d'Istria cm.40. Testa di soldato probabilmente non originario del convento e reimpiegata quando l'edificio venne trasformato nell'800 in caserma Calle de Ca' Amai Santa Croce 197
SC 23 Stemma, Pietra d'Istria, 50x50. Scudo a targa (Amadi) entro ottagono a lati curvilinei Calle de Ca' Amai Santa Croce 198
SC 24 Stemma, Terra cotta, 47x27. Scudo ovale raffigurante aquila ad ali spiegate stante sopra globo bandato. Corte del Batochino Santa Croce 207
SC 25 Tabernacolo Pietra d'Istria, 173x112. Tabernacolo a cassetta con edicola quadrata, timpano triangolare plurisagomato e ripiano sottostante su mensolette. Inferriata originale in ferro battuto Sotoportego de le case nove Santa Croce 224
SC 26 Due Stemmi, Pietra d'Istria, cm.35. Scudi a mandorla entro tondi con cornicetta cordonata Corte del Luganegher Santa Croce 229
SC 27 Patera, Marmo greco, cm.25. Due cicogne affrontate coi becchi entro un medesimo vaso al centro Calle del Forno Santa Croce 236
SC 28 Patera, Marmo greco, cm.25. Aquila retrospicente che ghermisce uccello. Calle del Forno Santa Croce 236
SC 29 Tre Stemmi, Pietra d'Istria, cm. 35. Scudi accartocciati di cui uno (Dolfin) sulla spalla destra e due (di cui uno Memmo) sulla spalla sinistra. Rio dei Tolentini - Ponte de la Croce Santa Croce
SC 30 Tre Stemmi, Pietra d'Istria, cm. 35. Scudi accartocciati di cui due sulla spalla destra (tra cui uno stemma Molin) e uno sulla spalla sinistra Rio dei Tolentini - Ponte de la Croce Santa Croce
SC 31 Stemma, Pietra d'Istria, cm.45x40. Scudo gotico entro comparto rettangolare dal bordo dentellato Fondamenta del Monastero Santa Croce 242
SC 32 Stemma, Pietra d'Istria, cm.45x40. Scudo gotico (Minotto?) sormontato da Madonna col Bambino ad altorilievo. La Vergine, a mezza figura, con la mano sinistra regge il libro e con la destra sostiene il Bambino che ha le braccia sul petto ed in mano il Globo. Agli angoli superiori si affacciano due angeli in volo con le mani giunte. Fondamenta Condulmer Santa Croce 265-66
SC 33 Due Simboli di Confraternita, Pietra d'Istria, cm.20x40. Bassorilievi rappresentanti due confratelli inginocchiati reggenti un tondo scalpellato. Fondamenta Condulmer Santa Croce 265-66
SC 33 a Frammento Architettonico, Pietra d'Istria, cm. 14x100. Fregio a tralci con uva. Fondamenta Condulmer Santa Croce 269
SC 33 b Frammento Architettonico, Pietra d'Istria, cm. 14x100. Fregio a tralci con uva contornato da bordo dentellato. Rio del Magazen Santa Croce 269
SC 34 Tre Frammenti Architettonici, Pietra d'Istria, cm. 30. Fioroni di una demolita trifora del secondo piano, demolita. Campiello dei Lavadori di Lana Santa Croce 270 c
SC 35 Bassorilievo Marmo greco, cm. 80. Sant'Andrea a figura intera reggente libro e croce astile. Sul margine della lastra a sinistra colonnina spiraliforme Rio dei Tre Ponti - Ponte del Pagan Santa Croce
SC 36 Patera, Marmo greco, cm.25. Leone andante con coda svolazzante. Fondamenta del Pagan Santa Croce 289
SC 37 Due Patere, Marmo greco, cm.30. Aquila che becca sul capo leporide sottostante, a modellato piatto. Due trampolieri affrontati coi becchi congiunti ed i colli tra loro attorcigliati poggianti su mensoletta. Rio de la Cazziola Santa Croce 289
SC 38 Tabernacolo, Pietra d'Istria e marmo rosso di Verona, cm.280x135. Altarolo con mensa in pietra d'Istria e paliotto in marmo di Verona con croce d'avellana al centro. Sotoportego de la Cazziola Santa Croce 290
SC 39 Stemma, Pietra d'Istria, cm.45x35. Scudo ovale (Dolce) tra sirene con alla sommità conchiglia, volutine e cherubino. Fondamenta Rizzi Santa Croce 297
SC 40 Stemma, Pietra d'Istria, cm.40x35. Scudo ovale entro volute e sormontato da elmo a cancello. Fondamenta Rizzi Santa Croce 310
SC 41 Due Stemmi, Pietra d'Istria, cm.65x55. Scudi sagomati circondati da ricche volute e sormontati da elmo a cancello. Fondamenta Rizzi Santa Croce 316
SC 42 Due Stemmi, Pietra d'Istria, cm.60x40. Scudi ovali (Malipiero) entro larga cornice liscia accartocciata in alto e nel mezzo. Campo Santa Maria Maggiore - Chiesa di Santa Maria Maggiore Santa Croce
SC 43 Stemma, Pietra d'Istria, cm.55x35. Scudo superiormente accartocciato (Malipiero) Campo Santa Maria Maggiore - Campanile della Chiesa di Santa Maria Maggiore Santa Croce
SC 44 Rilievo, Pietra d'Istria, cm.72x55. Si intravede la sagoma di una figura in piedi. Il rilievo proveniente dal demolito monastero di Santa Maria Maggiore Fondamenta Santa Maria Maggiore Santa Croce 321 a
SC 45a 2 Stemmi, Pietra d'Istria, h. cm25, Scudi sagomati accartocciati con svolazzi laterali Angolo tra Fondamenta del Pagan e Rio Terà dei Pensieri Santa Croce 359 c
SC 45b 2 Stemmi, Pietra d'Istria, h. cm25, Scudi sagomati accartocciati con svolazzi laterali Angolo tra Fondamenta del Pagan e Rio Terà dei Pensieri Santa Croce 359 c
SC 46 Statua XV sec., Pietra d'Istria, h. cm50, con la mensola cm70. Busto di angelo sorgente da ricco fogliame e reggente con entrambe le mani l'emblema agostiniano (monogramma eucaristico e Sacro Cuore). Proviene prob. dalla chiesa di S.Andrea della Zirada Calle Ca' Bernardo Santa Croce 383
SC 47 Leone Marciano, Pietra d'Istria, cm. 25x45. Leone Marciano scolpito s Masegno di fondamenta. Rio de le Burchielle Santa Croce 391
SC 48 Stemma, Pietra d'Istria, cm70x40. Scudo a testa di cavallo (Bernardo) entro ricca ghirlanda con nastri svolazzanti. Fondamenta de le Burchielle Santa Croce 396
SC 49 Stemma, Pietra d'Istria, cm.50x75. Scudo ovale (Gritti) con cornice a volutine, stretto da due mastini e sormontato da elmo a cancello con svolazzi. All'estremità due vasi con fiamme. Fondamenta de le Burchielle Santa Croce 420
SC 50 Statua, Pietra d'Istria, cm. 70. Sant'Andrea a figura intera su mensola. Il santo con una mano tiene il libro e con l'altra reggeva, probabilmente, una croce metallica scomparsa. Fondamenta Sant'Andrea Santa Croce 466
SC 51 Frammento di fregio Marmo greco, cm. 15x40. Cornice a dentelli e sotto palmette. Forse il frammento fu infisso nel 1921, data sottostante. Campo Sant'Andrea Santa Croce 469 a
SC 52 Altorilievo, Marmo greco e pietra d'Istria, cm.90x40. Sant'Andrea a figura intera, benedicente e con croce astile. Ai suoi piedi devoto inginocchiato. La lastra di fondo ha una terminazione a cuspide cui si appoggia una coeva tettoietta a spioventi con profilo dentellato. Probabilmente il rilievo è coevo alla prima fondazione della chiesa e del convento, 1329. Campo Sant'Andrea Santa Croce
SC 53 Bassorilievo, Pietra d'Istria, cm 75x170. La vocazione di S.Andrea in comparto con bordo dentellato salvo che sul lato inferiore. Sopra rilievo con il Cristo Passo. Campo S.Andrea, Chiesa di S.Andrea della Zirada Santa Croce
SC 54 Croce, Pietra d'Istria, cm 30x50. Croce trifogliata su Golgota con al centro teschio, entro comparto rettangolare profilato. Chiesa del "Nome di Gesù", presbiterio Santa Croce
SC 55 Stemma, Pietra d'Istria, cm 80x65. Scudo Gotico (Tron) con agli angoli in basso iniziali, cornicetta dentellata. Calle Secchera Santa Croce 599 c
SC 56 Attorno alla porta d'acqua: 5 chiavi di volta, Pietra d'Istria, misure varie (h. dai 40 ai 30cm) Rio de le Muneghete Santa Croce 639
SC 57 Frammento architettonico, Pietra d'Istria, cm 30x25 Corte Ca' Dario Santa Croce 642
SC 58 Chiave di volta, Pietra d'Istria, h cm 40, testa muliebre. Rio de le Muneghete Santa Croce 642
SC 59 Tabernacolo a cassetta , Marmo rosa di Verona e Pietra d'Istria, cm 130x110. Corte Canal Santa Croce 647
SC 60 Stemma, Pietra d'Istria, cm 45x35 Calle del Tragheto de S.Lucia Santa Croce 676
SC 61 Simbolo di confraternita, Pietra d'Istria, diam. cm 35, emblema della Scuola Grande di San Rocco Calle del Tragheto di S.Lucia Santa Croce 680
SC 62 Simbolo di confraternita, Pietra d'Istria, diam. cm 17, emblema della Scuola di Santa Maria della Carità Calle del Tragheto di Santa Lucia Santa Croce 683
SC 63 2 Simboli di confraternite, Pietra d'Istria, diam. cm 17. Emblemi della Scuola di Santa Maria della Carità Calle del Tragheto di S. Lucia Santa Croce 684-5
SC 64 Altorilievo, Pietra d'Istria, diam. cm 35. Scuola dei Tessitori di lana, San Giuda Taddeo a mezzobusto entro tondo Campo San Simeon Piccolo Santa Croce697
SC 65 Bassorilievo, Pietra d'Istria, diam. cm 60, Madonna Orante entro tondo concavo con cornicetta a dentelli. Campiello de la Chiesa San Simeon Piccolo Santa Croce
SC 66 Rilievo, Pietra d'Istria, cm 45x40 , Ovatino centrale con figura di San Simeon (?) a figura intera entro cornicetta. Calle Nova de San Simeon, già Campiello de la Comare Santa Croce 709
SC 67 Bassorilievo, Pietra d'Istria, diam. cm 35, Santo a mezzo busto reggente il libro e il rotolo, cornice dentellata Calle Nova de San Simeon, già Campiello de la Comare. Santa Croce 709
SC 68 2 Altorilievi con iscrizioni, Pietra d'Istria, cm 55x165 Fondamenta San Simeon Picolo Santa Croce 711-12
SC 69 Statua, Pietra d'Istria, h. cm 50, Aquila frontale ad ali spiegate stante su sfera Fondamenta San Simeon Picolo Santa Croce 711-12
SC 70 Cesendelo, Pietra d'Istria, h. cm 53 Calle Longa Santa Croce 742
SC 71 Pluteo, Marmo greco, cm 80x60, Lastra decorata ad intreccio di fettucce. Calle Longa Santa Croce 746
SC 72 Stemma, Pietra d'Istria, cm 50x40, scudo a targa (Michiel) entro cornicetta a dentelli Calle de la Vissiga Santa Croce 795


SC73 Ca' Contarini, al centro del mezzanino Stemma, prima metà XVII secolo. Pietra D'Istria, cm 170x70. Scudo accartocciato, con arma scalpellata, sormontato da testa di leone a tutto tondo e ornato ai lati da svolazzi. Buona conservazione. Rio Marin Santa Croce 802
SC 74 Frammento scultoreo, Pietra d'Istria, h. cm 15, testina di putto Calle Contarina Santa Croce 814
SC 75 Croce, Pietra d'Istria, cm 60x40, croce gigliata a bassorilievo Fondamenta Rio Marin Santa Croce 892 b


SC75/1 Rio Marin Santa Croce 892
SC 75/2 Rio Marin Santa Croce 892
SC 75/3 Rio Marin Santa Croce 892
SC 75/4 Rio Marin Santa Croce 892
SC 75/5 Rio Marin Santa Croce 892
SC 76 2 Stemmi, Pietra d'Istria, h. cm 40, scudi accartocciati Campo San Simon Grando Santa Croce 927 a
SC 77 Bassorilievo, Marmo?, cm 40x100 Campo San Simeon Grando Santa Croce 927 a
SC 78 Stemma, Pietra d'Istria, h. cm 60, scudo ovale (Grimani) Campo San Simeon Grando Santa Croce 927 a
SC 79 Stemma, Marmo rosso di Verona, cm 50x60, Scudo sagomato sorretto da due leoni(Badoer?). Campo San Simeon Grando Santa Croce 928
SC 80 Frammento di fregio, Marmo greco?, cm 20x55 Campo San Simeon Grando Santa Croce 929
SC 81 Stemma, Pietra d'Istria, cm 30x40, Scudo (Morosini "della tressa"?) Campo San Simeon Grando Santa Croce 929
SC 82 Stemma, Pietra d'Istria, h. cm 45, Scudo ovale a cornicetta accartocciata con testa in alto Rio Marin (presso Ponte della Bergama) Santa Croce 940
SC 83 Stemma, Pietra d'Istria, h. cm 30, Scudo accartocciato (Zane?) Rio Marin (presso Ponte della Bergama) Santa Croce 940
SC 84 Stemma, Pietra d'Istria, cm 80x65, Aquila bicipite con al centro scudo ovato (Giustinian) Rio Marin in prossimità del Canal Grande Santa Croce
SC 85 Sigillo Sepolcrale, Marmo bianco di Verona, cm. 210x92. Sant'Ermolao a figura intera in atteggiamento di orante, entro una nicchia trilobata delimitata da colonnine spiraliformi, nei pennacchi sono due angeli turiferari che stringono lembi di velario. Sotoportego de la chiesa Santa Croce 947
SC 86 simboli di confraternita Pietra d'Istria, diam. 50cm, Emblemi della Scuola Grande di San Rocco. Salisada de la chiesa Santa Croce 959-961
SC 87 Tondo scalpellato, Pietra d'Istria, diam. 65cm, probabilmente già simbolo della Scuola Grande di San Rocco, cornicetta a fogliame Salisada de la chiesa Santa Croce 960
SC 88 Iscizione con bassorilievo, Pietra d'Istria, cm 55x50, cornicetta superiormente con volutine e gli altri tre lati con fogliame e rosette. Verso il centro è scolpita la figura di San Simeone Profeta, su mensoletta. Salisada de la chiesa Santa Croce 965
SC 89 Iscrizione con croce, Pietra d'Istria, cm 50X100 Calle Larga dei Bari Santa Croce 978
SC 89 a Sigla, Pietra d'Istria, h. cm 15. Monogramma forse segno mercantile. Calle Larga dei Bari Santa Croce 984
SC 90 Frammento Architettonico, Pietra d'Istria, 35x30. Motivo fitomorfico, già coronamento di una finestra lombardesca. Calle Gradisca Santa Croce 989
SC90 bis Patara bizantina in Pietra d'Istria, cm 30. Nella lunetta della porta, aquila che ghermisce una pecora, contornata da marmo preconnesiaco. Buono lo stato di conservazione, anche se molto sporco. Calle de le Oche Santa Croce 1032a
SC90 ter Patara bizantina in Pietra d'Istria, cm 30. Nella lunetta della porta, un felino che ghermisce un uccello, contornata da marmo preconnesiaco. Buono lostato di conservazione, anche se molto sporco. Calle de le Oche Santa Croce 1032
SC91 Ca' Talenti dalle Oche, sopra la porta, Stemma scalpellato (principio del XIV secolo?). Marmo, cm 85x55. Tralci a bassorilievo presso i bordi ecornicetta liscia. Il centro è scalpellato, ma si intravede a stento la sagoma di uno scudo a taga sbarrato, sormontato da celata con cimiero. Sotto il rilievo, nel mezzo dell'architrave, vi è una sagoma di uno stemmino gotico scalpellato, coevo al palazzo. Conservazione in discreto stato la zona superstite. Ponte de le Oche Santa Croce 1033
SC92 Ca' Talenti delle Oche, attorno lo stemma scalpellato. Patara ad altorilievo, su fondo concavo, in marmo greco, diametro cm 30. Aquila che colpisce al capo leporide sottostante, ghermendogli il muso con una zampa. Ottima conservazione se si prescinde alla testa dell'aquila, totalmente abrasa per cause meccaniche. Ponte de le Oche Santa Croce 1033
SC92 Ca' Talenti delle Oche, attorno lo stemma scalpellato. Patara ad altorilievo, su fondo concavo, in marmo greco, diametro cm 30. Due feni otteri affrontati coi colli tra di loro attorcigliati ed i becchi congiunti sopra. Buona conservazione, tranne lievi sbrecciature a destra. Da questa patara prese il nome il ponte, avendo il popolo scambiato questi trampolieri per delle oche. Ponte de le Oche Santa Croce 1033
SC92 Ca' Talenti delle Oche, attorno lo stemma scalpellato. Patara ad altorilievo, su fondo concavo, in marmo greco, diametro cm 30. Aquila che colpisce al capo leporide sottostante. Discreto lo stato di conservazione. Ponte de le Oche Santa Croce 1033
SC 93 StemmaPietra d'Istria, diam. cm 40. Scudo rotondo, sbarra su partito Campiello de le Strope Santa Croce 1038
SC 94 Simbolo di Confraternita, Pietra d'Istria, cm 70x50. Sigla della Scuola Grande della Misericordia (S M V) Corte dell'Anatomia o Fiorenzuola Santa Croce 1046
SC 95 Stemma, Pietra di Nanto, cm 40X30, Scudo a targa (Priuli) entro fogliame Campiello de le Strope Santa Croce 1057
SC 96 StemmaPietra d'Istria, cm 70X50. Scudo accartocciato sormontato da elmo a becco di passero. Sopra il cercine è un cimiero costituito da un vegliardo a mezzo busto reggente un cartiglio (Basso) Gallion Santa Croce 1134
SC 97 Simbolo di Confraternita, Pietra d'Istria, cm 35. Riccio di pastorale, emblema della Scuola Grande di San Giovanni Evangelista. Ramo Quinto al Gallion ai Scalini Santa Croce 1147
SC 98 Due Simboli di Confraternita, Pietra d'Istria, entrambi cm 35X25. Ricci di pastorale, emblemi della Scuola Grande di San Giovanni Evangelista. Ramo Quinto al Gallion al Pozzetto Santa Croce 1148 a - 1149
SC 99 Cornice, Pietra d'Istria, cm 70x70, fascia cm 20. Semplice cornice a doppio profilo con motivo avvolgente in mezzo ai lati orizzontali. Vi è contenuto un rilievo zoomorfico di imitazione veneto-bizantina. Lista Vecchia dei Bari Santa Croce 1165
SC 100 Due Simboli di Confraternita, Pietra d'Istria, diametro cm. 30. Emblemi delle Scuola Grande di San Rocco; sigla e bastone ad incavo. Lista Vecchia dei Bari Santa Croce 1174 a - 1175
SC 101 Stemma, Pietra d'Istria, cm. 85x60. Scudo gotico (Zanotto) scolpito su entrambe le facce e leggermente ricurvo in alto. Lato verso la lista: scudo sormontato da angelo e sorretto da due paggi, cornicetta dentellata. Lato verso la corte: scudo sormontato da angelo orante e affiancato in basso da fogliame, cornicetta liscia. Lista Vecchia dei Bari Santa Croce 1177
SC 102 Due Rilievi Angolari, Marmo greco, h cm. 23. Rilievi zoomorfici reimpiegati nel '300. A) Sinistra: leone frammentario e grifone frammentario. B) Destra: leone integro e grifone frammentario. Lista Vecchia dei Bari Santa Croce 1177
SC 103 Stemma, Pietra d'Istria, diametro cm. 30. Scudo rotondo (Marcello) con cornice a fogliame. Lista Vecchia dei Bari Santa Croce 1239
SC 104 Stemma, Pietra d'Istria, diametro cm. 40. Scudo rotondo (Pisani) con cornicetta cordonata. Lista Vecchia dei Bari Santa Croce 1249
SC 105 Frammento Architettonico, Pietra d'Istria, cm. 30. Pigna tardogotica con scudo a tacca. Rielo Santa Croce 1279
SC 106 Stemma, Pietra d'Istria, cm. 30. Scudo accartocciato (Zatta) Rio Terà Cazza Santa Croce 1285
SC 107 Frammento di Fregio, Marmo greco, cm. 25x20. Rosetta tra girare di fogliame. Rio Terà Cazza Santa Croce 1287-1288
SC 108 Due Frammenti Scultorei, Pietra d'Istria, cm. 30 verso il rio terrà, cm. 45 verso i Bari. Cherubini a tutto tondo. Rio Terà Cazza Santa Croce 1288
SC 109 Stemma, Pietra d'Istria, cm. 50x50. Scudo accartocciato (Gritti) entro cornice mistilinea profilata inscritta in un quadrato. Riva de Biasio Santa Croce 1305
SC 110 Leone Marciano, Pietra d'Istria, cm. 36x50. Leone andante ad altorilievo. La collocazione non è quella originaria. Conservazione: la scultura è assai mutila mancando le ali, le zampe ed il libro, probabilmente fu mutilata nel 1797. Canal Grande angolo Rio di San Zan Degolà Santa Croce 1311
SC 110 a Rilievo, Terracotta, cm. 27x27. Decorazione di mura di cinta raffigurante vaso compatto mistilineo. Canal Grande angolo Rio di San Zan Degolà, parapetto del giardino Santa Croce 1311